Rompigetto SKUDO® H2O

Con il «Rompigetto Skudo® H2O» trasformi l’acqua

da «semplice» a «coerente» per la tua vita!

Ottieni subito +idratazione cellulare

+equilibrio +stabilità

L’acqua, fonte primaria di vita

L’acqua è da tutti considerata la “ Fonte primaria della Vita ”; riuscire a rendere l’acqua fisicamente “inattaccabile ” da inquinanti esterni come lo sono le emissioni elettromagnetiche in onda radio, è sicuramente un passo importante per la nostra Salute.

Cosa significa non avere in casa il «ROMPIGETTO SKUDO® H2O»

Oggi tutto questo è possibile grazie al « Rompigetto Skudo® H2O ». Non possedere questo prodotto nella propria abitazione significa non voler proteggere l’acqua dalle possibili alterazioni fisiche che subisce ormai ovunque a causa delle onde radio presenti in tutti gli ambienti! Il nostro corpo è costituito in gran parte di acqua, è quindi meglio se essa possiede la vitalità giusta. Gli effetti benefici ottenuti sulle piante lo confermano!

Acqua in coerenza con le tue cellule

L’elemento più prezioso dopo l’aria che respiri: essa nutre, idrata e purifica le cellule del corpo; aiutale a migliorare e a rendere più efficienti i processi cellulari, quindi non accontentarti di bere acqua idonea solo dal punto di vista biologico: ora puoi ottenere un’acqua in “coerenza” con le tue cellule del corpo, anche se venisse sollecitata preliminarmente da campi elettromagnetici, in grado generalmente di alterare la sua struttura fisica molecolare! 

Sempre con te: acqua in dominio di coerenza

Inoltre, da oggi puoi ottenere ciò che nessun’altra acqua è in grado di offrirti! 

L’energia dell’ acqua “coerente” puoi portarla con te ovunque tu vada, decidendo anche il tipo di acqua che desideri bere, e tutto questo grazie al prodotto «Skudo® Bottle Cover»! Per maggiori informazioni su questo altro prodotto clicca qui.

A cosa rinuncio se non uso il «Rompigetto Skudo® H2O» in casa mia?

Come si definisce il sistema di protezione in fisica

Il sistema di protezione «ROMPIGETTO SKUDO® H2O» si attiva attraverso il nostro intervento meccanico (pressione nelle condutture idrauliche) ed è definito in Fisica sperimentale come Elettrodinamica quantistica coerente dell’acqua. I principali esponenti di questa nuova teoria scientifica sono stati i fisici Giuliano Preparata (scomparso nel 2000) ed Emilio Del Giudice (scomparso nel 2014).

Cosa dice in proposito il prof. Emilio del Giudice

È d’obbligo prima di tutto citare quanto detto in merito all’acqua “informata” dal prof. Emilio del Giudice che, ricordiamo, è stato un fisico di primo livello nel panorama scientifico internazionale, ricercatore dell’ INFN a Milano e membro dell’ International Institute of Biophysics di Neuss in Germania; egli ha lavorato presso il MIT di Cambridge in USA e presso il Niels Bohr Institute di Copenaghen, ed è stato anche autore di numerosissimi articoli scientifici sulla teoria quantistica dei campi e sullo studio delle proprietà collettive della materia.

Molecole che interagiscono in maniera precisa

Del Giudice, in merito al rendere “coerenti” i raggruppamenti molecolari dell’acqua anche attraverso la protezione dagli effetti nocivi dei campi elettromagnetici artificiali, ha detto:
«Capire queste cose potrà permettere di dare origine ad una nuova industria chimica non inquinante, che si ispiri al caso biologico, in cui le molecole interagiscono in maniera precisa tra di loro senza generare composti a caso, e cioè in maniera altamente efficiente, a basso consumo energetico, e senza generare rifiuti inquinanti».

Effetti sui raggruppamenti molecolari dell’acqua

In una video-intervista, il prof. Emilio del Giudice dice testualmente:
«…Quand’è che un essere vivente funziona bene? Quando questa gerarchia [intendendo l’insieme delle macro-molecole dell’acqua] funziona bene, ovvero quando l’energia che io dò ad un certo livello va ad alimentare tutti i livelli di coerenza.

«Se io ho un piccolissimo ammontare di energia, i domini di coerenza [che si trovano] in basso accumulano [questa energia], cominciano ad oscillare e faranno oscillare i livelli superiori; se questo minimo stimolo dura per un po’ di tempo, [allora] una grande energia caotica vibra, viene sommata e produce una grande energia coerente …».

NOTA: l’Elettrodinamica quantistica è applicabile solo quando l'acqua viene eccitata da una fonte esterna

Per potersi “attivare”, l’acqua deve essere “eccitata” da una forza esterna, dato che le sue molecole non si trovano “spontaneamente” in uno stato eccitato (secondo quanto verificato anche da altri fisici e chimici esperti sull’acqua, tra i quali il prof. Giancarlo Ruocco del Dipartimento di Fisica dell’Università “La Sapienza” di Roma).

Come riportato anche sulla rivista scientifica “Le Scienze” (marzo 2005), senza una “spinta” esterna ricevuta, è più probabile che l’acqua si trovi nel suo “stato fondamentale” rispetto al suo “stato eccitato”.

 

Energia indotta dall'esterno

Ciò sta a significare che senza un’induzione esterna di “energia” non può esserci un’oscillazione “coerente” dell’acqua e una disposizione delle molecole in modo “ordinato”, ma esclusivamente una oscillazione “caotica”, a prescindere che l’acqua sia sottoposta ad un’onda radio oppure no. Ovviamente, l’onda radio generata da un sistema di trasmissione come, ad esempio, un WI-FI, amplifica la “caoticità” dell’acqua, aumentando anche l’alterazione dei raggruppamenti molecolari dell’acqua irradiata.

 

Una cascata quantica

In conclusione, la teoria dell’Elettrodinamica quantistica coerente dell’acqua, – come esposta dai fisici Preparata e Del Giudice e pubblicata nel 1988 sulla rivista scientifica “Physical Review Letters” con il titolo «L’acqua come un laser di dipoli liberi», – funziona nel caso in cui c’è prima una “spinta ordinata” esterna in grado poi di generare, per “cascata quantica”, l’oscillazione coerente dell’acqua.

 

Due nanoprocessori SKUDO® come «propulsori d’onda»

Ciò spiega l’importanza dell’applicazione di due nanoprocessori SKUDO® all’interno del rompigetto dove sgorga l’acqua. I nanoprocessori, come già verificato in ambito sanitario quando sono stati applicati su antenna di trasmissione WI-FI che irradiava direttamente il corpo umano, (studio poi pubblicato su rivista scientifica a livello internazionale (clicca qui per vedere la pubblicazione scientifica del 2018), rendono “coerente” l’emissione elettromagnetica e, nello specifico, proteggono l’acqua dalle emissioni elettromagnetiche esterne.

 

L’energia cinetica dell’acqua in pressione attiva i due nanoprocessori presenti nel «Rompigetto SKUDO® H2O»

Anche l’acqua di casa subisce tale processo di “coerenza” grazie ai due nanoprocessori Skudo® che vengono attivati, a loro volta, non da un campo elettromagnetico indotto (come quello della batteria di un cellulare o quello della corrente di rete che attiva il sistema di trasmissione WI-FI) ma dal passaggio di energia da “potenziale” a “cinetica” che si ottiene aprendo il rubinetto con una pressione idraulica nella conduttura di almeno mezza atmosfera.

E se fossero tre i nanoprocessori?

Se i nanoprocessori Skudo® fossero tre anziché due, per attivarli occorrerebbe molta meno energia cinetica e, quindi meno pressione dell’acqua: sarebbe sufficiente un semplice scuotimento della stessa per attivarli, come succede per il prodotto denominato “Skudo® Bottle Cover” (clicca qui per accedere).

Schema di applicazione dell’Elettrodinamica quantistica coerente dell’acqua

Le molecole d'acqua interagiscono con il campo elettromagnetico applicato

Ottenimento di un nuovo stato di energia, differente da quello che si ha in assenza di campo elettromagnetico

Configurazione delle molecole d’acqua racchiuse in una porzione di spazio delimitato, denominato «Dominio di Coerenza»

Oscillazione delle molecole alla frequenza del campo elettromagnetico racchiuso (la lunghezza d’onda del campo intrappolato dipenderà dall’energia di eccitazione applicata)

Perché abbiamo creato il «Rompigetto SKUDO® H2O»?

Per soddisfare l’ esigenza di avere un prodotto utile per la protezione dell’acqua con l’applicazione dell’Elettrodinamica quantistica coerente dell’acqua stessa.

Il «rompigetto Skudo® H2O» nasce dall’esigenza di poter applicare una protezione in aree differenti rispetto a quelle trattate finora: non solo a protezione diretta dell’essere umano ma anche a protezione dell’acqua che si beve o con la quale si cucina o ci si lava.

L’applicazione di un doppio nanoprocessore all’interno del rompigetto consente la sua attivazione anche con una induzione esterna meno intensa rispetto a quella emessa da un campo elettromagnetico generato da un telefono cellulare o da altra apparecchiatura elettronica.

Effetti ottenuti proteggendo l’acqua dai campi elettromagnetici “caotici”

I campi elettromagnetici hanno l’effetto di rendere le molecole dell’acqua “incoerenti” perché l’informazione da essi indotta ne riduce a livello vibrazionale la vitalità e ciò si trasferisce, a cascata, dalla singola molecola al bicchiere d’acqua e poi all’essere umano che la beve. L’acqua è molto sensibile alle perturbazioni ambientali esterne (e ad altro ancora).

Poiché in qualsiasi ambiente ci sono molte condizioni che tendono a portare l’acqua in uno stato “incoerente”, la soluzione è quella di renderla coerente proteggendola dai fenomeni ambientali più diffusi, cioè i campi elettromagnetici presenti ormai ovunque!

Dieci minuti di acqua in «dominio di coerenza»

L’acqua “protetta” dal «Rompigetto Skudo® H2O» mantiene i suoi raggruppamenti molecolari “in coerenza” per circa dieci minuti dall’estrazione dal rubinetto. I raggruppamenti “coerenti” generano a loro volta un effetto “vibrazionale” elevato che è in grado di energizzare l’acqua la quale a sua volta va ad influenzare per “cascata quantica” chi la usa (persone, animali, piante).

Faq

Per quanto tempo è garantita l’efficacia del prodotto? La sua efficacia è garantita due anni (fa fede la data di acquisto). Tuttavia può durare anche oltre la garanzia prevista: per verificarlo ci si può rivolgere ad un nostro consulente aziendale per effettuare dei controlli pratici alla scadenza della garanzia.

La componente attiva del prodotto è posizionata in un punto specifico dello stesso? La parte attiva è quella terminale, quindi è possibile rimuovere lo snodo del rompigetto senza modificare l’efficacia del prodotto.

Dove sono posti i due nanoprocessori del «Rompigetto Skudo® H2O»? I due nanoprocessori sono inseriti all’interno del prodotto ma non sono visibili direttamente; si trovano precisamente nella parte dove è contenuto il filtro rompigetto ma senza essere a contatto diretto con l’acqua, onde evitare che subiscano alterazioni nel tempo.

È possibile pulire o sostituire il filtro rompigetto? Si è possibile, ma occorre smontarlo dal rompigetto per pulirlo con prodotti anti-calcare onde evitare di contaminare i due nanoprocessori.

Per quanto tempo rimane in «dominio di coerenza» l’acqua erogata dal «rompigetto Skudo® H2O»? Per circa dieci minuti.

Esistono in commercio prodotti alternativi e scientificamente validi in grado di fornire le stesse prestazioni del rompigetto Skudo H2O? No! Non ci risulta che siano presenti in commercio attualmente prodotti simili al nostro, scientificamente testati.

Come è possibile acquistare il prodotto «ROMPIGETTO SKUDO H2O»? Il prodotto è acquistabile esclusivamente attraverso la rete commerciale di Edil Natura (vendita diretta), previa consulenza gratuita, compilando un modulo d’ordine e pagando tramite bonifico bancario o effettuando un versamento tramite bollettino postale.

Dopo aver compilato e firmato l’Ordine di acquisto posso eventualmente decidere di annullarlo? Certo! Il nostro sistema di vendita si fonda su una corretta consulenza fornita da collaboratori incaricati e sulla libera scelta del cliente nel procedere all’acquisto: fino a quando il potenziale cliente non procede con il bonifico o con il versamento postale a favore di Edil Natura srl, per noi non ha acquistato nulla. La nostra azienda non promuove «vendite emozionali», ma esclusivamente vendite basate sulla piena e totale consapevolezza da parte del cliente. Fino ad oggi nessun cliente ha mai voluto annullare un Ordine di acquisto.

È possibile pagare a rate nel caso di cifre importanti? Al momento non è possibile effettuare acquisti a rate dato che in passato era stata offerta la possibilità di ricorrere al «credito al consumo», ma la soluzione è stata poi abbandonata per via degli costi finanziari molto alti sugli importi. In caso di necessità, consigliamo ai potenziali clienti di rivolgersi direttamente al proprio istituto di credito per ottenere un finanziamento specifico alle condizioni migliori possibili.

Quanti giorni occorrono per ricevere i prodotti a casa dopo aver effettuato l’Ordine di acquisto? Cinque giorni lavorativi, salvo imprevisti dovuti alla logistica.

A quanto ammontano le spese di spedizione? Le spese di spedizione ammontano a dieci euro. Per acquisti pari o superiori a duecento euro (IVA inclusa) le spese di spedizione non vengono addebitate.

È possibile ritirare i prodotti direttamente in sede? Si, è possibile previo accordo telefonico o tramite posta elettronica (info@edilnatura.it).

 

Alcune Certificazioni

12 FEBBRAIO  2019   Prof. Angelo De Giglio – Chimico/Fisico Università di Bari “Relazione sulle modifiche subite dall’acqua sotto l’effetto del rompigetto SKUDO®” – Clicca qui per scaricare

Per quanto concerne i nanoprocessori interni presenti nel prodotto vedi le certificazioni/attestazioni specifiche sul nanoprocessore Skudo – clicca qui per vedere

Alcune testimonianze ottenute con l'acqua proveniente dal rompigetto Skudo® H2O

Guarda questo video e l'effetto immediato che ha l'acqua in dominio di coerenza sul corpo

L’acqua è il principio vitale che sta alla base della vita stessa, che ci accompagna dal grembo di nostra madre fino alla morte! 

Oggi puoi ottenere un’acqua che ti darà immediatamente tanta energia bevendone anche un sorso. Ti basta applicare sul rubinetto di casa il Rompigetto Skudo® H2O! Non ci credi? Guarda qui sotto il breve filmato

Alcune foto che dimostrano come gli effetti dell’acqua “protetta” da SKUDO® H2O e quindi, con cluster “coerente” della stessa, possa influenzare positivamente le piante, e tutti gli esseri viventi che hanno l’acqua alla base della vita stessa.

Nota: i parassiti delle piante (vedi foglie distrutte dai parassiti), dopo l’utilizzo dell’acqua in “dominio di coerenza” vanno via e le nuove foglie nascono forti e sane.

12/02/2021 Testimonianza di Elena.B  | Le mie orchidee sono bellissime e fioriscono per mesi e mesi, anche 6/7/8 mesi, il segreto…stanno sul GUM e le ho sempre bagnate con acqua dal rompigetto Skudo H2O il risultato è sorprendente

30/01/2021 Testimonianza cliente di Ida.D | Doccia con rompigetto Skudo H2O miglioramento della pelle e migliorata la secchezza degli occhi – clicca qui per ascoltare

26.01.2021 Testimonianza di Stefano.S. | [Molare 46 recuperato dopo diagnosi di estrazione] Testimonianza di Stefano.S. inviata il 26.01.2021 | Ciao Luca ti invio endorale di un molare (46) trattato con cura canalare e protesizzato. In data 25/ 9/19 era stata diagnosticata l’estrazione a causa di una duplice infezione periapicale, con riassorbimento dell’osso a livello della forca. Vedi zone nere attorno alla radice. foto

La radiografia endorale di controllo eseguita sul 46 in data 16/12/20 evidenzia la presenza di trabecole ossee in fase di ricostruzione dei tessuti compromessi. Il dott. è rimasto piacevolmente sorpreso e io ancora di più essendo il mio dente.

Si decide di non estrarre il dente e di fare ulteriori controlli. Terapia: stuoia e dietro testiera, crema skudo, acqua decontaminata su gum e rompigetto Skudo h2o; ho applicato sistematicamente la crema ho fatto 2 mesi con i 3 cerotti ogni tanto appoggiavo con lo scotch anche il cerotto blu/rosso sulla guancia destra come indicato dal prof. Limardo, porto 3 card..

 

Condividi le informazioni

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Per maggiori informazioni e caratteristiche del prodotto prenota subito la tua chiamata per una consulenza telefonica gratuita, ti chiamiamo al 100% entro le 72h